top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreWonderlong Official

Capelli più lunghi in estate, ecco i consigli utili di Wonderlong parrucchieri

Aggiornamento: 1 ago 2022

Siamo nel pieno dell’estate e chi ama i capelli lunghi non deve trascurare la cura e le attenzioni alle lunghezze.


Come gestire la lunghezza quando fa tanto caldo, quando si è in vacanza ma non si vuole rinunciare a lunghezza e stile?


Ci sono alcuni piccoli accorgimenti, da seguire con costanza, ma se non ci si rende subito conto che i capelli hanno bisogno di un aiuto in più sappiate che non è mai troppo tardi per iniziare a prendersene cura, con prodotti efficaci, protezione, nutrimento e trattamenti specifici e mirati.


Intanto diciamo subito che in estate chi ama i capelli lunghi deve curare punte e lunghezze così da arrivare a settembre con i capelli molto meno disidratati rispetto al previsto, e anche la ripresa del colore sarà adeguata allo stato di benessere dello stelo. Il caldo purtroppo agisce sulla struttura cheratinica del capello, l’unico modo per difendersi è proteggersi e prevenire con un nutrimento costante, che ci permette di mantenere la struttura più integra possibile.


Mantenimento, lunghezza e colore

Durante l’estate il caldo e i raggi solari molto forti sono i due maggiori antagonisti di chi ha i capelli lunghi: per chi non vuole rinunciare allo stile il consiglio è però di proteggere, con prodotti solari e cappelli (e se amate tenere i capelli legati utilizzate solo morbidi elastici o fasce), validi alleati che difendono anche dallo sbiadimento del colore.


Quando il forte caldo secca e disidrata il capello succede che la sua struttura si indebolisce, al punto che sulla punta si può spezzare, e se si pezza sembrerà ovviamente più corto.


Quando i capelli sono disidratati la chioma appare più ridotta e corta, le lunghezze sembrano come “accorciate” dall’eventuale spezzamento e disidratazione, infine l’effetto secco fa in modo che il colore viri su toni che non ci piacciono.


Gestione della crescita, ecco tre piccoli segreti

Nutrire e risanare, mantenere, tagliare. È sempre il nutrimento il principale elemento che farà la differenza tra una chioma in ordine, sana e luminosa e una sciupata, stopposa e irregolare nella forma e nel colore.


Sul mantenimento della lunghezza anche qui occorre certamente protezione e idratazione, però c’è anche da considerare gli choc da trazione e da stress: infatti tenerli legati stretti e senza accortezza, usare senza precauzioni phon e piastre anche durante l’estate (e magari dopo una giornata al mare!) senza dubbio non favorisce un buono stato di salute del capello. Per cui armatevi di pazienza e studiate la beauty routine più adatta al vostro stile quotidiano e di vacanza, dovete assolutamente curare e coccolare i capelli perché sono delicati.


In questo modo vedrete poi a settembre che la differenza si noterà. Infine concludiamo sull’argomento taglio: per la gestione e mantenimento di un bel capello lungo è essenziale farsi seguire e consigliare da personale esperto e professionale e valutare quando spuntare e tagliare, in vista della futura stagione, in vista di un certo tipo di vita di tutti i giorni, ecco perché all’estate ci si deve arrivare preparate, con un capello sano, lungo e robusto e soprattutto tonico, in forma e ben nutrito! Buona estate e a presto, vi aspettiamo in salone


lo staff di Wonderlong



Se hai qualche esigenza o curiosità in più scrivici oppure passa a conoscerci direttamente in salone, siamo presenti in diverse località, in Lombardia e in Veneto: Antegnate, Assago, Bellinzago Lombardo, Casatenovo, Cesano Maderno, Cinisello Balsamo, Dormelletto, Limbiate, Lissone, Malnate, Mapello, Paderno Dugnano, Sesto San Giovanni, Settimo Milanese, Torri di Quartesolo, Usmate Velate, Varallo Pombia, Venegono Inferiore e Vimercate.


WONDERLONG ®

Centri specializzati nel risanamento dei tuoi capelli lunghi




45 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page